Home » Ditta e Chianti

Ditta e Chianti

noleggio con conducente NCC

noleggio con conducente NCC - Andrea Driver Service

La nostra azienda di noleggio con autista ha una consolidata esperienza nel settore del noleggio con  conducente, settore in cui opera da oltre 2 anni.

La nostra professionalità ed esperienza nel campo dell'autonoleggio è messa al vostro servizio per cercare di soddisfare ogni vostra esigenza.

L'autonoleggio dispone di vetture nuove mercedes e wolkswagen da sempre sinonimi di confort eleganza ma soprattutto sicurezza.

L'autista vi accogliera al vostro arrivo con la massima eleganza e disponibilità per trasferirvi ovunque voi vogliate.

Gli autisti dell'autonoleggio parlano correttamente sia italiano che inglese.

Essendo una ditta di noleggio con conducente, con sede a Firenze, conosciamo perfettamente la toscana, che oltre ad avere delle bellissime citta, ha un area la più grande per estensione, che si chiama chianti, noi con appena 4 ore a disposizione potremmo portarvi in bellissime cantine dove è possibile assaggiare prodotti locali e degustare ottimi vini chianti docg.

La ditta ANDREA DRIVER SERVICE di Andrea Cassigoli,  offre un servizio di noleggio con conducente ( NCC ) per qualsiasi tipo di trasferimento, eventi, disposizioni, congressi, matrimoni, ecc.

La ditta avendo sede a Firenze è specializzata nell’accompagnarvi con autista, presso le maggiori città toscane come: Firenze, Pisa, Lucca, Siena, San Gimignano, Volterra,  ecc.

Inoltre sono disponibili tour del chianti con degustazioni di ottimi vini.

Per lo shopping visita outlet THE MALL dove risiedono le più importanti  firme nel campo della moda.

La ditta di noleggio con autista conducente dispone di Vetture e Van Mercedes nuovi,  per i vostri spostamenti nel massimo confort, eleganza e soprattutto nel campo della vostra sicurezza.

Le vetture (NCC) noleggio con autista non hanno tassametro ma un prezzo stabilito con il cliente preventivamente, evitando cosi inutili attese, possono inoltre circolare su corsie a loro riservate essendo mezzo pubblico, abbattendo di molto i tempi dei vostri spostamenti.

La ditta nasce soltanto ora, ma portandosi dietro un bagaglio di esperienza di anni otto lavorati sempre nel settore presso una grossa ditta di autonoleggio con conducente NCC.

L’autista NCC sarà ad attendervi con la massima eleganza, sempre sorridente,  per trascorrere una splendida giornata in giro per la toscana, o anche per un semplice trasferimento.

Inoltre siamo in grado di soddisfare qualsiasi vostra esigenza, avvalendoci di ottimi collaboratori di autonoleggi NCC.

Per i vostri pagamenti sono accettate carte di credito e pago bancomat.


Storia del Chianti

Il nome Chianti

 

 L'origine del nome Chianti non è certa: secondo alcune versioni potrebbe derivare dal termine latino clangor (rumore), a ricordare il rumore delle battute di caccia effettuate nelle foreste di cui era ricca la zona; secondo altre versioni il nome deriverebbe dall'etrusco clante, nome di famiglie etrusche diffuso nella zona, o sempre dall'etrusco clante (acqua) di cui la zona era, ed è, ricca, favorendo la crescita delle uve.

 

 L'evoluzione geografica area Chianti

 

 Il "Chianti" è una terra di antiche tradizioni vinicole di cui esistono testimonianze etrusche e romane. Ma i primi documenti in cui con il nome Chianti si identifica una zona di produzione di vino (ed anche il vino prodotto) risalgono al XIII secolo, e si riferiscono alla Lega del Chianticostituita a Firenze per regolare i rapporti amministrativi con i terzieri di Radda, Gaiole e Castellina (attualmente compresi nella zona di produzione del Chianti Classico), produttori di un vino rosso a base di Sangiovese.

 

 L'insegna della Lega del Chianti era un Gallo Nero in campo dorato, e questo simbolo è divenuto l'emblema del Consorzio del Vino Chianti Classico; una delle due associazioni di tutela del Chianti. L'altra è il Consorzio Vino Chianti.

 

 Al 1398 risale il primo documento notarile in cui il nome Chianti appare riferito al vino prodotto in questa zona. Già nel '600 le esportazioni in Inghilterra non erano più occasionali.

 

 Il 24 settembre 1716 a Firenze il Granduca Cosimo III de' Medici emanò il Bando Sopra la Dichiarazione dé Confini delle quattro Regioni Chianti, Pomino, Carmignano, e Val d'Arno di Sopra, nel quale venivano specificati i confini delle zone entro le quali potevano essere prodotti i vini citati (in pratica una vera e propria anticipazione del concetto di Denominazione di Origine Controllata), ed un Decreto con il quale istituiva una Congregazione di vigilanza sulla produzione, la spedizione, il controllo contro le frodi ed il commercio dei vini (una sorta di progenitore dei Consorzi). Successivamente Ferdinando III di Toscana suddivise il Granducato di Toscana in comunità e province; la provincia del Chianti era costituita dalle comunità di Radda, Gaiole e Castellina.

 

 « (...) la Repubblica Fiorentina divise, e il Granducato Mediceo conservò il distretto politico del Chianti in tre terzi, cioè, Terzo di Radda, Terzo di Gajole e Terzo della Castellina, conosciuti rapporto alla disposizione militare col nome di Lega della Castellina del Chianti e rapporto al potere civile dipendenti dalla potesteria di Radda, allora subalterna al Vicariato di Certaldo, mentre quella della Comunità di Greve alla stessa epoca dipendeva dal Vicario di S. Giovanni in Val d'Arno. »

 

 Nel 1932 il Governo italiano decide di ampliare notevolmente la zona di produzione del

Chianti. Questo nuovo Chianti viene diviso in sette sottozone: Classico(comprendente il vecchio Chianti più nuovi territori a sud e soprattutto a nord), Colli AretiniColli FiorentiniColline PisaneColli SenesiMontalbanoRùfina. Nel 1967 viene effettuato un ulteriore ampliamento che porta ai confini odierni. Nel 1996 viene costituita la sottozona Montespertoliricadente tutta nel territorio dell'omonimo comune in Provincia di Firenze; territorio prima parzialmente ricompreso nella sottozona Colli Fiorentini e parzialmente nell'area generica Chianti. Sempre nel 1996 la sottozona Classico si dota di disciplinare autonomo rispetto alle altre sottozone.

 

 L'evoluzione degli uvaggi nel Chianti

 

 Fino a tutto il 1700 il vino della zona del Chianti veniva prodotto utilizzando solo le uve del vitigno sangiovese; dai primi anni dell'Ottocentosi iniziò ad applicare la pratica di mescolare varietà diverse di uve per migliorare la qualità del vino prodotto (uvaggio).

 In quel periodo vennero sperimentate varie miscele, ma fu il Barone Bettino Ricasoli intorno al 1840 a divulgare la composizione da lui ritenuta più idonea per ottenere un vino rosso piacevole, frizzante e di pronta beva e che sarebbe poi diventata la base della composizione ufficiale del vino Chianti : 70% di Sangioveto (denominazione locale per il Sangiovese), 15% di Canaiolo, 15% di Malvasia; e l'applicazione della pratica del governo all'uso Toscano; tale formula, alla quale successivamente venne aggiunto anche un vitigno a bacca bianca, il Trebbiano, viene utilizzata ancora oggi, seppur in via minoritaria. La maggior parte dei produttori utilizza oggi [2012] o solo sangiovese o sangiovese con l'aggiunta di piccole quantità di merlot e/o di cabernet sauvignon.

 

Noleggio NCC con Conducente

Il Servizio Pubblico di Noleggio con conducente/ Noleggio con Autista (NCC) appartiene alla categoria dei trasporti pubblici non di linea ed assieme al servizio pubblico di piazza (taxi) con cui condivide circa il 75% della legislazione e regolamentazione, è integrativo e supplementare ai servizi pubblici di linea. I suoi connotati sono indicati nell'art. 85 del codice della strada italiano.

Gli autoveicoli destinati a tale uso sono riconoscibili dalla presenza sul posteriore di apposita targhetta NCC Noleggio con Conducente/ Noleggio con Autista.

veicoli adibiti al servizio NCC Autonoleggio con Conducente/Noleggio con Autista, svolgono un Servizio Pubblico di trasporto non di linea. Il servizio di Noleggio con conducente Noleggio con Autista NCC si rivolge all'utenza specifica che avanza, presso la rimessa, oppure tramite Mail, apposita richiesta per una determinata prestazione a tempo e/o viaggio, (Ordine di Servizio). Su delega dello Stato e delle regioni le autorizzazioni vengono rilasciate dalle amministrazioni comunali esclusivamente tramite bando di concorso (art. 8 della legge n. 21 del 1992).

Lo stazionamento dei mezzi NCC Noleggio con Autista Noleggio con Conducente deve avvenire all'interno esclusivamente nelle rimesse o presso i pontili di attracco. La sede del vettore e la rimessa NCC devono essere situate, in generale, nel territorio dell'ente che ha rilasciato l'autorizzazione.

Per il servizio di Noleggio con Conducente Noleggio con Autista i comuni possono prevedere la regolamentazione dell'accesso nel loro territorio o, specificamente, all'interno delle aree a traffico limitato dello stesso, da parte dei titolari di autorizzazioni rilasciate da altri comuni, mediante la preventiva comunicazione contenente, con autocertificazione, l'osservanza e la Titolarita dei requisiti di operatività della presente legge 21/92 e dei dati relativi al singolo servizio per cui si inoltra la comunicazione e/o il pagamento di un importo di accesso.

Nel servizio di NCC Noleggio con Conducente,Noleggio con Autistaesercitato a mezzo di autovetture e Van, e' vietata la sosta in posteggio di stazionamento su suolo pubblico nei comuni ove sia esercito il servizio di taxi. In detti comuni i veicoli adibiti a servizio pubblico di Noleggio con Conducente NCC Noleggio con Autista possono sostare, a disposizione dell'utenza, esclusivamente all'interno della rimessa.

A differenza dei taxi che sostano su aree pubbliche specificatamente segnalate, si rivolgono ad un'utenza indifferenziata e sono obbligati a svolgere la corsa all'interno del comprensorio, il Servizio Pubblico non di linea denominato “NCC Autonoleggio con Conducente" prevede lo stazionamento dei mezzi all'interno di apposite rimesse e si basa propriamente su di un accordo cliente-fornitore con cui vengono pattuiti le modalità di svolgimento del servizio, la data e l'orario, l'importo ecc. La prestazione del servizio non è pertanto obbligatoria ma si basa sul raggiungimento o meno di un accordo; i servizi NCC Autonoleggio con Conducente. possono pertanto essere svolti solo ed esclusivamente su prenotazione.

Mentre il servizio taxi può avere origine unicamente all'interno del comprensorio, il servizio NCC Noleggio con Conducente. può essere svolto in qualsiasi luogo senza limiti territoriali, nel rispetto delle leggi nazionali e per le risorse destinate dalle Regioni agli enti locali, dei comuni che rilasciano le autorizzazioni per le esigenze dei cittadini residenti (DL.422/97). Le Auto NCC Noleggio con Conducente., pariteticamente ai taxi possono percorrere le corsie preferenziali, accedere ai centri storici ed alle ZTL, nonché circolare in presenza di limitazioni o blocchi del traffico.

Rispetto al servizio taxi il servizio NCC Noleggio con Conducente. offre una prestazione diversa, viene sovente svolto con autoveicoli Prestigiosi, allestiti in maniera specifica e di colore tendenzialmente scuro; il personale è anche di solito in grado di comunicare in una o più lingue straniere. I maggiori punti di forza del servizio NCC Noleggio con Conducente. sono il servizio di rappresentanza insito nella tipologia organizzativa.

In Italia, per poter effettuare questo tipo di attività, il singolo cittadino deve provvedere a una "iscrizione a ruolo" la quale si ottiene previo superamento esame orale da parte di una commissione provinciale presso la Camera di Commercio. Per iscriversi all'albo occorre anche avere il certificato di abilitazione professionale, detto CAP (KB), dopodiché è possibile diventare titolare di un'autorizzazione NCC Noleggio con Conducente specifica rilasciata dall'Amministrazione comunale del Comune di competenza.

 

Per informazioni e preventivi:

Mobile: +39 331 4028258

Fisso/Fax office: +39 055 641811

E-mail: info@andreadriverservice.com

E-mail: mail@andreadriverservice.com

PEC E-mail: andreadriverservice@pec-mailbox.it 

 

 

 

Auto fino a 8 Posti

Auto fino a 8 Posti - Andrea Driver Service

interno classe V

Auto fino a 8 Posti - Andrea Driver Service

Mercedes classe V full optional 7 posti

Auto fino a 8 Posti - Andrea Driver Service

Mercedes

Andrea Driver Service

Sopra le nostre vetture è disponibile rete WI-FI Hot spot gratuito

Andrea Driver Service

Pisa La città con la sua famosa torre

Andrea Driver Service

Firenze Città D'arte

Matrimoni

Matrimoni - Andrea Driver Service

Per il Vostro Giorno Indimenticabile

Wine Tasting

Wine Tasting - Andrea Driver Service

Visita le più belle cantine del Chianti, con degustazione di ottimi Vini

Wine Tasting - Andrea Driver Service

Duomo di Siena

IL POS

IL POS - Andrea Driver Service

Le nostre vetture sono tutte dotate di POS per i vostri pagamenti in tutta tranquillità. Sono accettate tutte le carte di credito compreso American Express e Pagobancomat

Foto Lavori

Foto Lavori - Andrea Driver Service

Foto Lavori - Andrea Driver Service

Foto Lavori - Andrea Driver Service

Foto Lavori - Andrea Driver Service

Foto Lavori - Andrea Driver Service

Foto Lavori - Andrea Driver Service

Foto Lavori - Andrea Driver Service

Foto Lavori - Andrea Driver Service

Foto Lavori - Andrea Driver Service

Foto Lavori - Andrea Driver Service